Il sito ti piace? Condividilo su:

Frosinone sprecone, a Verona zero a zero con rammarico
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

SERIE B

CHIEVO VERONA - FROSINONE 0-0

CHIEVO VERONA (4-4-2): Semper; Bertagnoli, Gigliotti, Rigione, Renzetti; Ciciretti (20’ st Canotto), Palmiero, Viviani, Garritano (36’ st Zuelli); Margiotta (20’ De Luca), Fabbro  (28’ st Di Gaudio).

A disp. Seculin, Bragantini, Leverbe, Giaccherini, Pavlev, Cotali, Mogos.

All. Aglietti.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti (16’ st Carraro), Ariaudo, Curado; Zampano, Gori (9’ st Tribuzzi), Maiello, Kastanos (1’ st Rohden), L. Vitale (40’ st Salvi); Ciano (16’ st Iemmello), Novakovich.

A disp. Iacobucci, Capuano, Boloca, D’Elia,  Szyminski, Parzyszek, Brignola.

All. Nesta.

Arbitro: Marinelli di Tivoli.

Note: Ammoniti: Garritano, Rigione (CV), L. Vitale (F). Angoli 3-2. Recupero 1’ pt 5’ st.

VERONA - Ancora una volta il Frosinone riesce a fare meglio in trasferta invece che sul proprio campo di gioco. Nella gara infrasettimanale disputata sul terreno di una delle squadre più forti del torneo, i ciociari ottengono un punto che però non soddisfa per le troppe occasioni da rete gettate al vento.

Ad un primo tempo piuttosto noioso ha fatto da contraltare una ripresa emozionante. Per i clivensi la sola occasione sprecata da De Luca, mentre il Frosinone è andato vicino al gol con Novakovich, Rhoden e tre volte con Iemmello.

Nella sezione “competizioni” ci sono tutti i risultati del ventinovesimo turno con la classifica aggiornata.

 
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com