Il sito ti piace? Condividilo su:

Frosinone, uno scialbo zero a zero nell'anticipo di Vicenza
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

SERIE B

L.R. VICENZA - FROSINONE 0-0

L.R. VICENZA (4-3-1-2): Grandi; Cappelletti, Pasini, Padella, Barlocco; Da Riva, Rigoni, Cinelli; Giacomelli (34’ st Zonta), Meggiorini (25’ st Jallow), Gori (34’ st Marotta).

A disp. Zecchin, Perina, Scoppa, Bizzotto, Bruscagin, Beruatto, Pontisso, Mancini, Fantoni.

All. Di Carlo.

FROSINONE (3-5-2): Iacobucci; Brighenti, Ariaudo, Szyminski; Zampano, Boloca (21’ st Maiello), Carraro, Kastanos, Beghetto; Novakovich, Parzyszek (10’ st Millico).

A disp. Marcianò, Bardi, Salvi, Curado, Gori, Rohden, Maiello, D’Elia, Tribuzzi, Tabanelli, Vitale.

All. Nesta.

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido (Roma).

Note: Ammoniti Rigoni, Cappelletti (V), Zampano (F). Angoli 3-1. Recupero 1’ pt 3’ st.

Vicenza - Nulla di fatto tra Vicenza e Frosinone in una gara davvero con poche emozioni. A dominare è stato il freddo, che ha inibito ancor di più le iniziative dei ventidue in campo. Nel primo tempo Meggiorini calcia alto da buona posizione quando corre la mezz’ora di gioco. Ad inizio ripresa ci prova Beghetto, ma la sua conclusione non inquadra il bersaglio. Tra il quarto d’ora ed il ventesimo del secondo tempo il Vicenza si affaccia pericolosamente per due volte dalle parti di Iacobucci, prima con Gori che non sfrutta un corto rinvio del portiere, quindi col tiro di Da Riva che sfiora il palo. Finisce zero a zero ed entrambe le squadre raccolgono un punto che muove la classifica.

 
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com