Il sito ti piace? Condividilo su:

Ceccano 1920, colpi mirati per una rosa importante: i fabraterni vogliono essere protagonisti
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Fervono i lavori in casa Ceccano 1920. Dopo l’esperienza a corrente alternata della scorsa stagione, la società fabraterna riparte con molto entusiasmo con l’intenzione di non farsi trovare impreparata. Motivo per cui, dopo aver assestato la base societaria, sta mettendo a punto dei colpi importanti che potrebbero consentirle di figurare come una delle protagoniste del prossimo campionato di Promozione.

Riconfermato il presidente Thomas Iannotta, che in questa stagione potrà avvalersi della figura del nuovo vice presidente, Gianluca Masi. In panchina ancora fiducia al ceccanese Mirco Carlini, che verrà coadiuvato dal suo secondo, Giovanni Strangolagalli, e dal preparatore dei portieri Mario Protani. Nessuna novità anche per la panchina della Juniores (che farà domanda di ripescaggio al campionato regionale), dove rimarrà ad istruire i ragazzi il tecnico Fabiano Bracaglia.

Relativamente al parco calciatori, diverse le conferme. Hanno già ratificato la permanenza in maglia rossoblu il portiere Micheli, i difensori Casalese, Padovani e La Prova, i centrocampisti Bignami, Cipriani e Simone, e gli attaccanti Alessio Carlini e Compagnone. Confermati anche i migliori giovani in età di lega, che daranno sicuramente un contributo notevole alle sorti della squadra: si parla di Luca Carlini, Consalvo, Protani, Pasin, Stella e Marcucci.

Al momento sono già tre le novità in entrata: il primo colpo è stato quello dell’esterno sinistro Yamkuba Njie, classe 1997, proveniente dall’Atletico Cervaro. Sempre dalla società cervarese è arrivato l’esperto centrocampista Cristian Lillo, un calciatore ben noto al mister Carlini e che può dare tanto. Proprio come Paolo Seppani, proveniente dal Terracina e da anni protagonista in queste categorie.

Infine la società ha annunciato l’ingaggio di tre giovani di Lega. Si tratta dei gemelli ceccanesi Francesco e Davide Carbone, classe 2003, portiere il primo e terzino destro il secondo, e il laterale destro classe 2004 Marco Rotondi,.

I presupposti per una buona stagione ci sono tutti, anche perché, con molta probabilità, il mercato del Ceccano 1920 non si ferma qui: altri assestamenti potrebbero rendere l’organico ancor più competitivo e pronto per qualsiasi sfida.

 
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com