Il sito ti piace? Condividilo su:

Il Frosinone soffre a Livorno: finisce due a due
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

SERIE B

LIVORNO - FROSINONE 2-2

LIVORNO (3-4-3): Plizzari; Di Gennaro, Silvestre, Bogdan; Del Prato, Agazzi, Awua, Porcino (1’ st Seck); Marras (37’ st Brignola), Ferrari (36’ st Braken), Marsura.

A disp. Ricci, Zima, Luci, Rizzo L., Morganella, Rocca, Simovic, Boben, Viviani.

All. Breda.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Zampano, Rohden, Maiello (17’ st Dionisi), Haas (21’ st Vitale), D’Elia; Citro, Novakovich (39’ st Paganini).

A disp. Iacobucci, Trovato, Capuano, Beghetto, Salvi, Tribuzzi, Vitale, Szyminski, Luciani.

All. Nesta.

Arbitro: Minelli di Varese.

Marcatori: 15’ pt Ferrari (L), 30’ pt Citro (F), 4’ st Del Prato (L), 23’ st Dionisi (F, rig).

Note: Ammoniti Marras, Awua (L), Rohden, Krajnc (F). Angoli 4-5. Recupero 1’ pt 4’ st.

Livorno - Meno incisivo rispetto alle ultime uscite, il Frosinone riesce a strappare un punto sul campo del fanalino di coda Livorno dopo essere stato per due volte in svantaggio. Buona prova dei padroni di casa, che hanno annullato la differenza tecnica grazie ad una maggiore intensità. I padroni di casa passano al quarto d’ora, quando Marras crossa al centro per la testa di Ferrari che supera Bardi. Il Frosinone reagisce subito con Citro, che prima sfiora il pareggio e poi lo trova alla mezz’ora, sfruttando un’intelligente assist di Novakovich. I ciociari falliscono clamorosamente la rete del sorpasso con Rhoden, ma nel finale di tempo anche Agazzi sbaglia una facile occasione.

Livorno ancora arrembante ad inizio secondo tempo: dopo cinque minuti dal ritorno in campo lo stesso Agazzi serve una gran palla a Del Prato, che non fallisce. Stupito dalla grinta avversaria, il Frosinone trova il pareggio a metà tempo in virtù di un calcio di rigore molto contestato dai padroni di casa. Dal dischetto Dionisi trasforma. Nei restanti minuti, però, i toscani sono ancora pericolosi con Bogdan e Ferrari: finisce due a due una partita che i ciociari avrebbero voluto vincere ma, per quanto visto in campo, un punto che muove la classifica non è affatto da disprezzare, anche perché consente loro di difendere la seconda posizione in solitaria.

Nella sezione “Competizioni” ci sono tutti i risultati di giornata con la classifica aggiornata.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com