Il sito ti piace? Condividilo su:

Frosinone lunedì esordio in Friuli. E per l'attacco si parla di Falcinelli
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Nove reti nelle prime due gare ufficiali e sensazioni che lasciano ben sperare. Certo, non sono stati avversari stellari quelli che il Frosinone ha affrontato nei due turni di Coppa Italia, ma la fluidità di gioco e le ben nove reti complessivamente realizzate lasciano ben sperare per l’immediato futuro.

Fatto che sta che da questo fine settimana si comincia a fare sul serio: il calcio d’inizio nel campionato di Serie B, categoria in cui i ciociari tornano dopo la retrocessione dalla massima serie, è previsto per venerdì sera, quando si affronteranno nella gara d’esordio Pisa e Benevento. A seguire tutte le altre gare della prima giornata, che verrà chiusa proprio dal Frosinone, ospite nel posticipo di Pordenone lunedì sera alle 21, in un incontro che si disputerà ad Udine. Sarà dunque la compagine friulana, matricolata assoluta nel torneo cadetto, a testare subito le ambizioni del Frosinone.

I ciociari sono sempre alla ricerca dell’attaccante che sostituirà Daniel Ciofani: negli ultimi giorni si è fatto insistente il nome di Diego Falcinelli, attualmente di proprietà del Bologna. Difficile che in tal senso ci saranno novità prima dell’esordio in campionato, ma le trattative per portare in dote a Nesta una punta di spessore proseguono.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com