Il sito ti piace? Condividilo su:

Sora, risposte al veleno tra Cirelli e Maritato: la trattativa per la cessione è saltata. Il comunicato
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

È ormai definitivamente saltata la trattativa tra l’attuale proprietà del Sora Calcio e il tributarista Michael Maritato. In una nota ufficiale, il presidente Roberto Cirelli ha ribadito la chiusura di ogni possibilità con il presidente di Assotutela e presidente dell’As Roma Calcio a 8.

“Ribadisco quanto già in precedenza dichiarato e sottolineo che con il Sig. Maritato c’è stato un incontro di conoscenza per un eventuale programmazione. Gli è stato fornito il piano economico relativo all’ultima stagione  per far capire i costi di un’Eccellenza. Gli eventuali  successivi incontri e il conseguente scambio di ulteriore documentazione sarebbero stati valutati alla luce dell’impressione ricavata dal primo incontro. I toni, le piattaforme utilizzate e la confusione generata hanno confermano l’impressione ricevuta e la bontà del giudizio che ne ho ricavato, ben troppo distanti dallo stile che ha caratterizzato nel corso degli anni l’esperienza agonistica e dirigenziale  dell’ASD Sora Calcio. Tali premesse non ci consentono di poter valutare positivamente per il bene della società che rappresento ulteriori iniziative che ad oggi mi risultano prive di qualsiasi progettualità e di relative garanzie. Sono attualmente al vaglio della società offerte che giudichiamo ben più credibili e proficue provenienti da realtà imprenditoriali e calcistiche che rispecchiano valori progettualità ben più affini a quanto finora è stato realizzato e che sapranno garantire al Sora Calcio il raggiungimento dei prestigiosi risultati che merita. Lusingato per l’interesse manifestato per la mia società colgo l’occasione per augurare tanta buona fortuna per l’avvenire al Sig. Maritato”. F.to Il Presidente Roberto Cirelli

Dal suo canto, Maritato ha precisato che è il suo gruppo ad avere già preso la decisione di non acquisire più la società e che per tutelare la propria potrebbe adire le vie legali. Si attendono ora ulteriori novità per avere maggiori certezze riguardo al futuro della società bianconera.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com