Il sito ti piace? Condividilo su:

Cassino, dopo la conferma di Urbano si lavora sulla rosa: Marcheggiani dovrebbe salutare
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Con la certezza della permanenza di Corrado Urbano sulla propria panchina, il Cassino 1924 ha ufficialmente aperto le danze per la prossima stagione sportiva, la 2019/20. La società della città martire affronterà il suo terzo campionato consecutivo di Serie D dopo il settimo ed il quinto posto (con successiva sconfitta ai play-off sul campo del Lanusei) ottenuti nelle ultime due stagioni, sempre con il tecnico di Piedimonte San Germano nelle vesti di trainer.

Dopo gli importanti investimenti degli ultimi due anni, stavolta, a quanto pare, il budget per costruire l’organico che parteciperà al prossimo torneo di Serie D dovrebbe essere inferiore, anche se potrebbe subire un ritocco in corso d’opera. Con molta probabilità dovrà essere registrato qualche addio eccellente, a partire da Francesco Marcheggiani: l’attaccante, che nell’ultima stagione ha realizzato ben ventiquattro reti imponendosi come capocannoniere del girone, ha diverse offerte e al momento la sua partenza appare cosa certa, corteggiatissimo dal Rieti e anche da qualche società di categoria superiore. Molto difficile la permanenza anche del difensore Di Filippo e del centrocampista Tirelli: in attesa di conferme ufficiali, sembra che non si sia raggiunto l’accordo con i menzionati calciatori, a cui non mancano di certo le offerte.

In entrata, invece, si è fatto il nome dell’attaccante Romano, che nell’ultima stagione ha vestito la maglia dell’Isernia nel girone “F” di serie D andando in gol per nove volte. Potrebbe essere lui il primo colpo del Cassino, anche se bisognerà battere la concorrenza di diverse società interessate al giocatore campano.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com