Il sito ti piace? Condividilo su:

Promozione, i primi movimenti: Il Città di Paliano attende il ripescaggio
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Dopo aver analizzato i primi movimenti delle società di Eccellenza per la prossima stagione, diamo un’occhiata anche alle ciociare di Promozione che cominciano a lavorare, chi più palesemente e chi sottotraccia, in vista dell’anno che verrà.

Dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia di categoria, il Città di Paliano attende novità dagli spareggi per l’accesso al campionato di Serie D, costretto a fare il tifo per Pomezia e Valle del Tevere. Risultati non proprio favorevoli per le due laziali nei rispettivi incontri di andata. Praticamente certa la fusione tra Civitavecchia e Compagnia Portuale, motivo per cui sono al momento quattro i posti disponibili in Eccellenza. I palianesi sono sesti in graduatoria e questo vuol dire che l’eventuale salto di categoria delle due laziali premierebbe di rimbalzo i ciociari. Si attendono dunque maggiori certezze per dare un’impronta definitiva al progetto tecnico, che però non dovrebbe prescindere dai maggiori protagonisti dell’ottima stagione da poco conclusa.
Dal suo canto il Ferentino, giunto quinto, sembra orientato a puntare ancora su Pippnburg in panchina. Per l’Anitrella c’è la novità Nanni: l’allenatore ex Broccostella e Real Cassino, nell’ultima stagione al sempreviva, dovrebbe prendere il posto di Bottoni, che dal suo canto, è ufficialmente il nuovo tecnico del Città Monte S. G. Campano.

Ancora da interpretare le situazioni relative a Real Cassino Colosseo ed Atletico Cervaro, società che hanno raggiunto la salvezza ed al cui interno per ora tutto tace. Ad Alatri si è reduci da una stagione profondamente turbata da problemi societari seppur conclusasi con la salvezza dopo la gara di play-out con il Terracina: sicuramente non rimarrà in panchina Frioni. Respira il Roccasecca dopo la sofferta salvezza, con possibili novità a giorni, mentre il Casalvieri, retrocesso in Prima Categoria dopo aver perso lo spareggio proprio sul campo dei cugini roccaseccani, spera nel ripescaggio. A questa già nutrita schiera di ciociare si aggiungerà la prossima stagione il Ceccano, che ha vinto il girone ciociaro di Prima Categoria: il posto di Padovani dovrebbe essere preso da Carlini.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com