Il sito ti piace? Condividilo su:

Giudice Sportivo, nei Giovanissimi la P.C.San Giorgio si ritira dal campo
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Due sentenze contenenti la sconfitta a tavolino per il Giudice Sportivo del Settore Giovanile provinciale. Nei campionati minori due società sono state dichiarate rinunciatarie alla propria gara. Se nella Coppa Provincia Frosinone Under 14, però, il Real Accademia, già fuori dalla lotta per accedere alle semifinali della competizioni, non si è proprio presentato a Ceccano, suscita stupore la rinuncia della P.C.San Giorgio 2008 nel campionato Giovanissimi Under 15 Frosinone, con la formazione sangiorgese che ha abbandonato il terreno di gioco risultando rinunciataria a tutti gli effetti.

Di seguito la sentenza integrale relativa a tale gara. Nella sezione “Competizioni” sono stati aggiornate le classifiche dopo le decisioni del giudice.

 

GARE DEL 31/ 3/2019

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gara: P.C.SAN GIORGIO 2008 - CITTA DI CEPRANO CALCIO

Esaminati gli atti di gara dai quali risulta che: al 33' del primo tempo veniva allontanato il Sig. FERDINANDI Roberto, allenatore della società P.C.SAN GIORGIO 2008 poiché, a seguito di una decisione del Direttore di gara rivolgeva a quest'ultimo espressione offensiva.

Durante l'intervallo della gara una persona non presente in distinta entrava indebitamente all'interno dello spogliatoio dell'arbitro e gli rivolgeva espressione irriguardosa.

Al 24' del secondo tempo veniva espulso il n.2 della società P.C. SAN GIORGIO 2008, ANELLI Massimo, poiché colpiva la caviglia di un calciatore della squadra avversaria provocandogli una frattura.

Al 24' del secondo tempo, l'arbitro si vedeva costretto a sospendere la gara, allorchè il risultato della stessa era di 2 a 1 a favore della società CITTA DI CEPRANO, in ragione della rinuncia al proseguimento della disputa della stessa da parte della Società P.C.SAN GIORGIO 2008.

Tanto premesso e ritenuto che: la decisione dell'arbitro di sospendere la gara è da ascrivere esclusivamente al comportamento tenuto dalla società P.C.SAN GIORGIO 2008 che è da considerarsi rinunciataria a tutti gli effetti, Visto l'art. 53 commi 1 e 2 delle N.O.I.F. e l'art. 1 comma 1 C.G.S.

SI DECIDE

-  Di assegnare la perdita della gara alla P.C.SAN GIORGIO 2008 con il punteggio di 0-3;

-  Di comminare alla P.C.SAN GIORGIO 2008 la penalizzazione di un (1) punto in classifica;

-  Di comminare alla P.C.SAN GIORGIO 2008 l'ammenda di Euro 50,00;

-  Di squalificare l'allenatore FERDINANDI Roberto (P.C.SAN GIORGIO 2008) per 1 (una) gara effettiva;

-  Di squalificare il calciatore ANELLI Massimo (P.C.SAN GIORGIO 2008) per 2 (due) gare effettive;

-  Di inibire al dirigente D'ALESSANDRO Pasqualino (P.C.SAN GIORGIO 2008) lo svolgimento di ogni attività in seno alla FIGC fino al 19.04.2019.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com