Il sito ti piace? Condividilo su:

Insieme Ausonia, errori arbitrali e… notorietà: i rigori negati finiscono da Militello
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Una gara iniziata male, ripresa in rimonta ma che alla fine non si è riuscita a vincere: il tre a tre casalingo con la Virtus Nettuno brucia ancora in casa Insieme Ausonia, con la formazione ciociara penalizzata dalla mancata concessione di due calci di rigore apparsi solari. I due punti in più avrebbero consentito alla formazione cara al presidente Anelli di portarsi a tre sole lunghezze dalla vetta della classifica e ad una dalla seconda posizione, valida per i play-off. Accanto alla delusione per il risultato, però, va segnalato come tutto ciò abbia avuto una notorietà inattesa.

Il filmato della gara, con annessi i rigori non assegnati, è infatti arrivato a Cristiano Militello, il comico che conduce lo spazio “Striscia lo Striscione” all’interno del programma “Striscia la Notizia”, in onda il lunedì sera su Canale 5. Militello ha riportato questo commento all’interno del suo profilo: “Ogni volta che vi lamenterete del vostro arbitro riguardatevi questo filmato e baciatevi i gomiti!”, in un post ovviamente accompagnato dal video.

Sulla propria pagina ufficiale di Facebook, l’Insieme Ausonia ha ribadito la propria delusione ma l’ha presa comunque con un sorriso per essersi trovata inaspettatamente al centro della scena mediatica: “Salire alla ribalta nazionale per quanto ci è accaduto non ci restituisce i punti sottratti ma ci edulcora i rimpianti”.

Sullo stesso profilo societario è presente il filmato con gli errori arbitrali di domenica.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2017 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com