Il sito ti piace? Condividilo su:

Serie D, nel turno infrasettimanale il derby è del Città di Anagni
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

SERIE D

Cassino - Città di Anagni 0-1

CASSINO (3-5-2): Palombo; Di Filippo, Carcione, Camara (27’ st Tomassi); Centra, Tribelli (35’ st Lombardi), Darboe (5’ st Tirelli), Ricamato, Mattera (11’ st Scibilia); Prisco Marcheggiani.

A disp. Della Pietra, Zegarelli, Sfavillante, Miele, Nocerino.

All. Urbano.

CITTÀ DI ANAGNI (3-5-2): Stancampiano; Ancinelli, Pralini, D’Orsi; Contucci, Capuano (45’ st Galvanio), Colarieti, D’Amicis (36’ st Pappalardo), Bordi; Flamini (24’ st Pagliarini), Cardinali.

A disp. Di Piero, Stazi, Cipriani, Di Vico, Tataranno, Dolce.

All. Liberati.

Arbitro: De Angeli di Milano.

Marcatore: 27’ st Capuano.

Note: Ammoniti Camara (C), D’Amicis (A). Angoli 5-4. Recupero 2’ pt 7’ st.

Cassino - Così come in occasione della gara d’andata, l’unico derby ciociaro di Serie D, quello tra Cassino e Città di Anagni, si disputa in una giornata infrasettimanale. Stavolta però l’esito è diverso, perché se allora fu la squadra di Urbano ad imporsi sul campo dei biancorossi, nel match di ieri la matricola anagnina si è vendicata violando il terreno di gioco dei cugini grazie ad una rete arrivata a metà ripresa per merito di Capuano.

Per nulla timorosi, gli ospiti si affacciano dalle parti di Palombo in due circostanze, prima con un  tiro di Flamini parato dal portiere di casa e quindi con una girata di Cardinali che manca di poco il bersaglio.

Nella ripresa il Città di Anagni continua ad apparire più determinato rispetto ai padroni di casa e non a caso produce le occasioni migliori. Allo scoccare del quarto d’ora D’Orsi serve Capuano la cui conclusione manda il pallone ad infrangersi sul palo. Il centrocampista si rifà però una decina di minuti più tardi quando sfrutta al meglio l’ottimo assist di Cardinali per sbloccare il risultato e portare i suoi in vantaggio. Solo a questo punto il Cassino cerca di reagire ma non riesce ad apportare seri pericoli alla porta avversaria. Tre punti d’oro per il Città di Anagni, che si tira fuori dalla zona play-out, ora distante tre lunghezze; per il Cassino, ora settimo e addirittura a quattro punti dai play-off, è invece l’ennesima delusione di una stagione che era iniziata sotto i riflettori, con la società della città martire che non nascondeva le proprie ambizioni di primato.

Nella sezione “Competizioni” ci sono tutti i risultati del turno di ieri con la nuova classifica.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2017 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com