Il sito ti piace? Condividilo su:

Giudice Sportivo, ribaltato l'esito di una gara Juniores
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Il Giudice Sportivo provinciale ha ribaltato l’esito di una partita del campionato Juniores Under 19, sul campo terminata con la vittoria della società successivamente sanzionata con la sconfitta a tavolino. Il risultato dell’incontro tra Ceccano 1920 e Atletico Veroli, infatti, chiusosi al 90’ con l’affermazione degli ospiti per tre reti a due, ha subito sostanziale modifica in virtù dell’irregolare partecipazione alla gara di un calciatore straniero nelle file dei verolani.

Tre punti d’oro per i fabraterni, che agguantano la terza posizione e si avvicinano alla posizione di vertice, mentre l’Atletico Veroli scende in terzultima posizione. Di seguito la sentenza apparsa sul c.u. n. 19 LND di ieri, con la nuova classifica che è già online.

 

GARE DEL 8/12/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gara: CECCANO CALCIO 1920 - ATLETICO VEROLI A.S.D.

Esaminati gli atti ufficiali relativi alla gara in epigrafe e rilevato che:

- al 18' del secondo tempo veniva ammonito il calciatore BAMBA Abou Junior, che ha preso parte alla gara nelle fila della società POL ATLETICO VEROLI ASD;

- da verifica eseguita presso l'Ufficio tesseramenti del Comitato Regionale Lazio, il suddetto calciatore non risulta regolarmente tesserato con la società POL ATLETICO VEROLI ASD;

Visto l'art. 17 comma 5 del CGS

DELIBERA

a) di infliggere alla Società POL ATLETICO VEROLI ASD la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 - 3 nonché l'ammenda di Euro 50,00.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com