Il sito ti piace? Condividilo su:

Riaperto il calciomercato, tutti i movimenti delle ciociare dalla Serie D alla Seconda Categoria
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Sabato 1° dicembre si è riaperto il calciomercato dei campionati dilettantistici e le formazioni ciociare ne hanno approfittato. Non sono pochi i movimenti concretizzati dalle varie società della provincia in questi primi giorni, in particolare da quelle più ambiziose, con più di qualcuno che ha già avuto modo di debuttare con la nuova maglia.

In SERIE D primi accorgimenti per il Cassino, che ha provveduto prima a sfoltire le rosa e poi a reintegrarla con due innesti. La società della città martire ha ceduto Mannone al Pomigliano, Di Nardi al Real Cassino Colosseo e Del Giudice all’Isernia, mentre Brack è stato svincolato. Successivamente hanno firmato per il Cassino i difensori Nicolas Di Filippo, classe '93 ed ex Cuneo, Sambenedettese, Melfi e Reggina e Giovanni Mattera, esterno classe '98.

Il Cittá di Anagni Calcio ha invece annunciato due ufficialità: il ritorno dell’attaccante Cardinali, protagonista già l’anno scorso in biancorosso e che in questa prima parte di stagione ha militato nell’Anitrella in Promozione, e l’accordo con il calciatore Mattia Cipriani, esterno sinistro classe 2000, proveniente dall’Aprilia Racing Club ed ex Racing Fondi.

In ECCELLENZA le ciociare sembrano essere piuttosto attive. A cominciare dal Sora, che nonostante le due sconfitte patite negli ultimi due incontri mantiene ancora la vetta della classifica. I bianconeri hanno messo a segno quattro colpi. Si tratta del difensore centrale Pietro Schettino, classe 93, proveniente dal Valdiano (Eccellenza Campania), e con un passato nell’Arce oltre che in serie D con le maglie di Pro Sesto, Potenza e Pomigliano; dell’attaccante Luigi Cicino, classe 86, proveniente dall’Unipomezia e con una lunga militanza in serie D e anche un’esperienza nel Carpi in C2; dei centrocampisti Stefano Landolfi, esterno di sinistra, reduce da due stagioni in serie D con l’Anzio, e Damiano Partipilo, proveniente dal Molfetta (Eccellenza pugliese), già noto agli sportivi locali per la militanza nel Cassino, con cui ha vinto il campionato di Eccellenza due stagioni or sono. Per lui anche un passato in C2 con Real Marcianise e Aversa Normanna. I primi tre sono già scesi in campo nella gara persa domenica contro il Latina Sermoneta. Al contempo vanno segnalati gli addii del difensore Esposito, passato al Pomigliano, e del centrocampista Vezzoli, inserito in lista di svincolo.

Sta rendendo meno delle aspettative invece l’Insieme Ausonia, ma la società del presidente Anelli ancora una volta è corsa ai ripari ingaggiando quattro calciatori che potranno far compiere il salto di qualità: mister Gioia potrà contare sul difensore Stefano Berardi e sul centrocampista Alessio Giustini, entrambi provenienti dal Capistrello (Eccellenza abruzzese), oltre che sugli attaccanti Giuseppe Monaco Di Monaco, proveniente dal Casalnuovo Frattese ed ex Cassino e Roccasecca, e Gianmario Palumbo, dal Comprensorio Alba Nuova (entrambe le società militanti nell’Eccellenza campana).

Tempi di vacche grasse ad Arce, con la squadra di Campolo che è una delle sorprese del girone. Già nell’incontro di domenica era rientrato il classe 98 Gabriele Arduini, tornato dall’esperienza al Mariano, in Eccellenza lombarda. Ad esso vanno aggiunti gli arrivi del centrocampista Egidio Gabriele dal Nerostellati (Eccellenza abruzzese) e del difensore classe 2000 Gazzerro dal Cassino (in prestito), oltre al difensore Matia, arrivato dalle giovanili del Santa Fè. Risoluzione consensuale invece con l’attaccante Buonanno ed il portiere Garcia Fuentes

In casa Morolo vanno registrati gli addii di dell’esterno d’attacco Caponi e del laterale Massimiani, passati al Colleferro. Voci di corridoio danno per possibile il passaggio al Pomezia dell'attaccante spagnolo Victor Gomez, sicuramente uno dei più produttivi in questa prima parte di stagione.

Sembra invece vicino a vestire la maglia dei lepini l’esterno di difesa Mirko Marini, classe ’98, dal Real Monterotondo Scalo.

In PROMOZIONE l’Anitrella, fin qui impeccabile, dovrebbe operare poco sul mercato, anche se vanno segnalate due partenze importanti, che sicuramente indeboliscono la rosa. A partire dal ritorno di Cardinali ad Anagni, come già detto, e dell’addio dell’esterno basso Tagliaboschi, che sin qui ha giocato poco.

Poche novità per il momento anche per il Ferentino, che sta per tesserare l’esperto trequartista Fabio Fanelli dal Monte San Biagio e ha ceduto Conti in Prima Categoria.

Il Città Monte S.G. Campano ha ingaggiato l’attaccante Cirelli dalla Rosetana (Promozione abruzzese), che aveva già vestito la maglia monticiana qualche anno fa in Eccellenza e che ha esordieto nel recupero perso ieri in casa contro lo Sporting Vodice. Una novità nel Città di Paliano, Pizzale dalla Vis Artena. Sembra invece che stia smobilitando il Real Cassino Colosseo, che fino ad ora ha compiuto soltanto movimenti in uscita: Tedeschi, Nardoianni, Parasmo, Grillotti e Zonfrilli, quest’ultimo in procinto di passare al Roccasecca. Ancora nessuna novità per Casalvieri, Atletico Cervaro 2014 ed Alatri.

In PRIMA CATEGORIA la capolista Ceccano, forte di un organico già altamente competitivo, ha per ora unito alla rosa il solo Mercuri, esterno basso di difesa ex Morolo, ma i rossoblu cercano un portiere ed un centrocampista per completare la rosa. Ben più attive al momento le sue principali antagoniste. Lo Sporting Pontecorvo ha tesserato Fasulo, proveniente dal Real Sant’Andrea, e il duo Tedeschi (attaccante) e Nardoianni (centrocampista) dal Real Cassino Colosseo. Colpo della Polisportiva Tecchiena, accordatasi con Mattia Perrotti, che aveva iniziato la stagione a Monte San Giovanni Campano e che è ulteriormente sceso di categoria per questioni di lavoro. Insieme a lui sono arrivati i centrocampisti Caponera dall’Alatri e Motameni dall’Arnara. L’Atletico Pofi ha rilevato dal Ferentino il centrocampista Filippo Conti., mentre il San Giovanni Incarico ha tesserato Grillotti, reduce dall'esperienza con il Real Cassino Colosseo.

Infine, in SECONDA CATEGORIA, l’Arnara non vuole interrompere la sua marcia trionfale ed ha già apportato un ulteriore ritocco al proprio organico tesserando l’esterno d’attacco Ardovini dal Ceccano. Il Città di Ceprano, preso dalla ristrutturazione societaria, ha ingaggiato Simoni dalla Nuova Paliano. In casa Pro Calcio Isola Liri Frellini e Lo Iacono sono rientrati dai rispettivi prestiti, mentre lo Sporting Broccostella ha tesserato Di Battista, Magnante e Di Pucchio.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2017 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com