Il sito ti piace? Condividilo su:

Frosinone, con il Bologna si cambia: in campo gli ultimi arrivati
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Aveva salutato la Serie A con una sconfitta per quattro reti a zero, proprio nella serata in cui Higuain realizzò una tripletta che gli permise di battere il record delle marcature in una singola stagione nel massimo campionato italiano. Domenica sera il Frosinone si è riaffacciato nel più importante palcoscenico calcistico nazionale esordendo con lo stesso identico risultato: un poker di reti sul groppone che fa male, anche se nel primo tempo la formazione ciociara si era districata abbastanza bene.

È ovviamente troppo presto per giudicare la matricola ciociara, scesa in campo due volte e battuta senza riuscire a segnare in altrettante occasioni. Ma se la sconfitta casalinga con il Sudtirol aveva sorpreso, quella di Bergamo contro un’Atalanta di grande qualità e con una forma già ottimale in virtù dei due turni preliminari di Europa League già affrontati alla fine ci può anche stare. Si rende necessario ora attendere l’innesto dei nuovi e soprattutto qualche settimana per capire se alcuni tra i peggiori protagonisti della serata sono al momento frenati da problemi di forma fisica oppure semplicemente non valgono più di quanto vista allo stadio “Azzurri d’Italia”. Ci si riferisce in particolare a calciatori quali Perica e Zampano, davvero deludenti, o ad un Molinaro che non può essere quello ammirato domenica date le importanti esperienze calcistiche che ha avuto negli anni passati, Juventus in primis.

E così nella sfida di domenica con il Bologna, da intendersi già come un primo scontro salvezza, Longo dovrebbe cambiare più di qualcosa nell’undici iniziale o comunque inserire a gara in corso qualche volto nuovo. Si attende infatti la definitiva disponibilità di calciatori come Campbell o Ardaiz, mentre in mediana potrebbe fare il suo esordio Crisetig. Certo è che ci si aspetta qualcosa in più dal Frosinone che, nella prima stagione italiana di Cristiano Ronaldo, vorrà fare la sua bella figura e riuscire magari a raggiungere la salvezza.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2019 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com