Il sito ti piace? Condividilo su:

Arce, si riparte con il ritorno di Campolo ed una rosa profondamente rinnovata
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Molte novità in casa Arce. In vista della prossima stagione, la quarta consecutiva per i ciociari nel campionato di Eccellenza, sembrano essere numerosi e sostanziali i cambiamenti in seno ad un organico che cercherà ancora una volta di conquistare una tranquilla salvezza nel massimo torneo dilettantistico regionale, a partire dalla guida tecnica.

A distanza di qualche anno è infatti tornato a sedere sulla panchina arcese Stefano Campolo, giovane allenatore che in queste ultime stagioni ha ben operato. È reduce dall’esperienza di Morolo, che l’ha visto condurre alla salvezza i lepini.

Di concerto con il nuovo trainer, la dirigenza ha provveduto ad operare i primi movimenti. Sono cinque per ora le conferme, che rispondono ai nomi del capitano Cristian Lillo e di Sandro Buonanno, Alberto Courrier, Dragos Iacob e Mirko Zazza.

Diversi i nuovi arrivi già ufficializzati dalla società. Vestiranno la maglia dell’Arce i difensori Diego Pescosolido, di ritorno dal Roccasecca, Gianluca Colò, dal Morolo, e Salvatore Gallo, preso dal Valdiano, società che ha partecipato all’ultima Eccellenza campana, i centrocampisti Gabriele Arduini, Leonardo Morganti, proveniente dal Tecchiena, Emanuele Simone, dall’Alatri e Matteo Sanna dal Morolo. Infine hanno raggiunto l’accordo due attaccanti, il giovane Simone Esposito, classe 2001, dal Recale, e l’esperto Andrea Pintori, calciatore con diverse esperienze nel professionismo e nell’ultima stagione a Cassino, in serie D, dove però ha trovato poco spazio.

Nelle prossime settimane dovrebbero esserci ulteriori novità per consentire al tecnico di poter disporre di una rosa in grado di affrontare senza patemi d’animo il prossimo girone “B” del campionato di Eccellenza.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2017 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com