Multimedia

Il sito ti piace? Condividilo su:

Brutto Frosinone, il Novara rallenta la corsa alla A. I risultati e la nuova classifica
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

SERIE B

Frosinone - Novara 2-3

FROSINONE: Bardi, Russo (31’st Kragl), Maiello, Ciofani, Soddimo (8’st Mokulu), Ariaudo, Dionisi, Sammarco (9’st Gori), Mazzotta, Fiamozzi, Krajnc.

All. Marino.

NOVARA: Da Costa; Troest, Scognamiglio, Chiosa; Dickmann, Casarini, Selasi (25’st Koch), Cinelli; Calderoni (30’st Lancini); Macheda (35’st Adorjan), Galabinov.

All. Boscaglia.

Arbitro: Abisso di Palermo

Marcatori: 11’pt Macheda (N), 21’pt Ciofani (F), 35’pt Galabinov (N), 19’st Macheda (N), 45’st Mokulu (F).

Note: ammoniti D. Ciofani, Fiamozzi, Gori (F), Da Costa, Dickmann, Scognamiglio, Koch (N).

Frosinone - Un Frosinone veramente brutto, probabilmente uno dei peggiori della stagione, cede in casa al Novara in una gara in cui servivano fortemente i tre punti. E invece il risultato finale pesa gravemente sulla classifica dei ciociari, staccati ora di cinque lunghezze dalla capolista Spal e appaiati dal Verona, in virtù delle vittorie ottenute dalle due dirette rivali.

I padroni di casa vanno sotto dopo undici minuti dal fischio d’inizio per effetto della rete di Mahceda, che vivrà la sua giornata di grazia, pareggiano con Ciofani grazie ad un calcio di rigore dubbio e tornano in svantaggio dopo il penalty realizzato da Galabinov, quest’ultimo assolutamente inesistente. Ci si attende una reazione nella rirpesa, ma è ancora Macheda ad andare in rete. Inutile ai fini del risultato la marcatura di Mokulu negli ultimi minuti di gioco.

Nella sezione “Competizioni” ci sono tutti i risultati del turno disputato ieri e la nuova classifica.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2017 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com