Il sito ti piace? Condividilo su:

Colleferro, ancora un cambio in panchina: Petrelli si dimette, al suo posto Antonelli
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

È durata appena tre domeniche l’avventura di Petrelli alla guida del Colleferro.

L’allenatore, che era subentrato a Baiocco dopo la sconfitta nel derby con la Semprevisa e il successivo esonero di Baiocco (una decisione che aveva suscitato più di qualche polemica), ha rassegnato le proprie dimissioni dopo un bilancio non proprio esaltante, fatto di due pareggi ed una sconfitta, uno score che ha rallentato ulteriormente la marcia del club rossonero consentendo all’Albalonga di guadagnare la seconda piazza, ultimo posto utile per sperare nel salto di categoria dopo il brindisi anticipato della Lupa Castelli Romani, già trionfatrice nel girone con largo anticipo.

La società colleferrina ha comunicato, in una nota, di aver accettato le dimissioni del tecnico oltre che di un socio di maggioranza, e di aver consegnato l’incarico di guida tecnica della squadra al tecnico della Juniroes d’Elite, Umberto Antonelli.

Per il nuovo trainer l’obiettivo è quello – non facile – di ottenere il piazzamento d’onore che darebbe accesso ai play-off. L’esordio avverrà a Monte San Giovanni Campano, nella sfida valida per il tredicesimo turno di ritorno del campionato di Eccellenza che il colle ferro disputerà non domenica 13, come da calendario, bensì mercoledì 23: un posticipo chiesto dalla società romana ed accettato in virtù della presenza di alcuni età di lega impegnati nel Torneo delle Regioni, come da regolamento.

 

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner



Copyright © 2017 www.calciociociaro.com - Tutti i diritti riservati

cookieassistant.com